Novità & Aggiornamenti

24 marzo 2015

Nuove procedure low cost in materia di separazione, divorzio e modifica delle condizioni di mantenimento

avvocato famiglia roma

 

 

 

 

La negoziazione assistita è un accordo con il quale le parti, collaborando con buona fede e lealtà, tentano di risolvere una controversia senza ricorrere alle autorità giudiziarie, il tutto in un periodo di tempo compreso tra 1 e 3 mesi.

Le parti che vogliono ottenere la separazione, il divorzio o la modifica delle condizioni di separazione o divorzio possono dunque rivolgersi agli avvocati per stipulare una convenzione di negoziazione e definire nei tempi menzionati la questione.

L’accordo sottoscritto dinnanzi gli avvocati (uno per parte a tutela di tutti gli interessati) sostituisce il provvedimento del Giudice ed è titolo esecutivo utile per il pignoramento e per l’iscrizione di ipoteca giudiziale. Con lo stesso accordo possono disporsi trasferimenti immobiliari senza limiti di valore, quali, ad esempio, una tantum corrisposte da un coniuge all’altro.

L’accordo sottoscritto deve poi essere trasmesso – a cura degli avvocati – al PM presso la Procura della Repubblica competente, che se non ravvisa irregolarità appone un nulla osta (in mancanza di figli minori, incapaci, economicamente non autosufficienti o portatori di handicap) oppure lo autorizza previa valutazione dell’interesse dei soggetti appena menzionati.

Ottenuto il visto o l’autorizzazione del PM, il cui sigillo costituisce anche data certa dell’accordo, l’avvocato deve trasmettere lo stesso in copia autentica agli Uffici dello Stato civile competenti (presso i Comuni) per l’annotazione negli stati di famiglia ed a margine dell’atto di matrimonio.

La procedura menzionata, sebbene più costosa di quelle svolte in assenza di avvocati e dinnanzi all’Ufficiale dello Stato civile del Comune di residenza dei coniugi, ha il vantaggio di essere davvero sostitutiva dei procedimenti svolti dinnanzi i Tribunali: infatti dinnanzi l’Ufficiale dello Stato civile non sono possibili i trasferimenti patrimoniali tra i coniugi così come è sempre precluso l’accordo in presenza dei figli.

Con la recente introduzione della procedura di negoziazione assistita, le procedure di separazione, di divorzio e di modifica delle condizioni di separazione e di divorzio sono divenute più veloci e meno costose.

jusdemadmin

About jusdemadmin

  •  
  • Facebook
  • Google+

Leave a Comment

*