Diritto civile

11 settembre 2017

Allagamento dei locali del garage. La responsabilità del Comune. Cass. Civ., Sez. III civ., 07.07.2016 n. 13945

Salva l’ipotesi del caso fortuito, si conferma nuovamente il diritto a richiedere il risarcimento dei danni subiti a seguito di allagamento delle strade o dei locali adibiti a garage nei confronti del Comune proprietario delle condotte fognarie.   La Cassazione ha nuovamente confermato che « gli impianti …

Read More
30 gennaio 2017

Il 31 marzo 2017 scade il termine per il condono Equitalia 2017 (rottamazione cartelle Equitalia).

Il condono è una nuova misura prevista dalla Legge di Stabilità che prevede una sanatoria con forti sconti (anche del sulle cartelle emesse entro il 31 dicembre 2016). Quali sono le caratteristiche del condono Equitalia? 1) Viene concessa la definizione agevolata delle cartelle notificate dal 2000 al 31 …

Read More
27 gennaio 2017

Cass. Civ., Sez. II, 25 febbraio 2016, n. 3751: L’opponibilità in assenza di termini delle cartelle esattoriali per mancato invio degli atti presupposti.

L’eccezione di mancata notifica dell’atto presupposto costituisce opposizione all’esecuzione, questo è il condivisibile principio enunciato dalla Corte di Cassazione, con la recente sentenza del 25 febbraio 2016, n. 3751. Del resto, tale interpretazione muove dal presupposto che l’assenza di notifica dell’atto presupposto alla cartella esattoriale equivale ad …

Read More
18 maggio 2016

conseguenze penali della nuova legge sulle unioni civili

La Legge Cirinnà produrrà svariati effetti anche sul versante penalistico dell’ordinamento. E si tratterà in buona misura di effettiper così dire indiretti e non ponderati. Chiariamo subito: il disegno di legge , è privo di una componente penalistica, limitandosi soltanto, nell’art. 1, co. 38, a prevedere che “i …

Read More
3 maggio 2016

Legge pinto: il termine di 6 anni previsto dall’art. 2, comma 2 ter, della L 89 del 2001 si riferisce al procedimento nei suoi tre gradi di giudizio e non vale se il procedimento si conclude in una sola fase.

  La legge nr. 89 del 2001, denominata Legge Pinto ha introdotto nel nostro sistema il principio del diritto al risarcimento del danno per eccessiva durata del processo.Tale diritto al risarcimento spetta a chi è stato parte del processo e senza colpa abbia subito l’ingiuste …

Read More

In materia di riparazione dell’errore giudiziario, il fatto illecito – costituente reato – commesso da altri (nella specie carabinieri ) non trasforma lo strumento riparatorio di cui all’art. 643 c.p.p. in un’azione di risarcimento dei danni nei confronti dello Stato.

In materia di riparazione dell'errore giudiziario, il fatto illecito - costituente reato - commesso da altri (nella specie carabinieri ) non trasforma lo strumento riparatorio di cui all'art. 643 c.p.p. in un'azione di risarcimento dei danni nei confronti dello Stato.
Read More

Arbitro Bancario Finanziario – Seduta del 19/11/2015 – Il diritto del correntista alla restituzione degli importi a seguito di furto della carta di credito

Con la recente statuizione dell’Arbitro Bancario Finanziario, Collegio di Roma, riunito nella Seduta del 19/11/2015, si è confermato il diritto alla restituzione delle somme in favore del correntista derubato della propria carta di credito ed esclusa la colpa grave sulla base del seguente principio secondo: “Analogamente, la Decisione del Collegio …

Read More
4 febbraio 2016

Il figlio fuoricorso all’Università perde l’assegno di mantenimento

L'obbligo di mantenimento del figlio maggiorenne cessa qualora questo, nonostante sia iscritto all'università e non lavori, sia ampiamente "fuoricorso".
Read More
15 gennaio 2015

Obbligo di mantenimento – Protocollo spese straordinarie del Tribunale di Roma

Seguendo quella che è divenuta una prassi consolidata in molti Tribunali d’Italia, in data 17 dicembre 2014 il Tribunale di Roma, d’intesa con i rappresentanti dell’Ordine degli avvocati ha emanato il Protocollo d’intesa per le spese straordinarie che si affiancano all’obbligo di mantenimento. Con il Protocollo …

Read More
10 gennaio 2015

Le centrali rischi pubbliche e private – rimozione della segnalazione

Nel nostro ordinamento sono previste diverse banche dati pubbliche e private che registrano le informazioni sui finanziamenti a privati ed imprese: queste banche dati non contengono solo i nominativi dei “cattivi pagatori” bensì quelli di tutti i soggetti finanziati. Queste banche dati sono oggetto di …

Read More