Novità & Aggiornamenti

23 febbraio 2016

Atto di citazione per la nullità di contratto IRS

Di seguito si riporta un modello di atto di citazione diretto ad ottenere la nullità del contratto di Interest Rate Swap (IRS), forma di contratto derivato teoricamente utile ad ridurre i rischi da rialzo dei tassi d’interesse pattuiti per varie forme di finanziamento.

______________________________

Tribunale di _______

Atto di citazione

Il signor _______ quale rappresentante dell’omonima ditta individuale C.F. e P.IVA _______nato a _______il _______  e residente in _______, elettivamente domiciliato in Roma alla via Sardegna 29 presso lo studio legale dell’Avv. Marcello Padovani C.F. __________ che lo rappresenta e difende giusta procura in calce al presente atto e che dichiara e di voler ricevere ogni comunicazione al numero di fax _______ o pec _______.

– attore –

contro

La Banca ____________ , in persona del l.r.p.t.,

– convenuta –

L’attore, rilevato:

– di svolgere attività immobiliare, in particolare di compravendita e ristrutturazione di immobili in Roma;

– di avere sottoscritto in data ___________ un contratto di finanziamento con la Banca _________ per l’acquisto di un immobile e che tale contratto comportava l’erogazione della somma di € al tasso variabile euribor 3 mesi più uno spread di circa 2{c50d788fd990179dc6a2939c5c60c88fb83b5aea826e8c88c40e1f09bc9031b5} con un piano di ammortamento alla francese della durata di anni 18;

– che, contestualmente, a seguito di proposta dei funzionari di banca, l’attore ha sottoscritto altresì un contratto di Interest Rate Swap (derivato over the counter OTC) per la l’importo di € ____________ pari alla metà del capitale finanziato) al tasso del 4{c50d788fd990179dc6a2939c5c60c88fb83b5aea826e8c88c40e1f09bc9031b5} su euribor 3 mesi.

– che tale contratto “derivato”ha trasformato la metà del debito (con funzione speculativa e non di protezione) in un finanziamento a tasso fisso, riducendo il rischio di rialzo tassi solo sulla metà del capitale finanziato;

– che, come emergente dalla perizia svolta dal dott. commercialista ____________ si è trattato di una scommessa contro il rischio di un elevato rialzo dei tassi, comportante maggiori costi e rischi rispetto all’alternativa di accendere due finanziamenti distinti, metà a tasso fisso e metà a tasso variabile, oppure di acquistare un’opzione, e che esponeva maggiormente la contraente, nel caso opposto di ulteriore ribasso dei tassi (come è avvenuto), ad una obbligazione di importo elevatissimo (mark to market);

– che, inoltre, dalla perizia del dott. _______ è emerso che il contratto IRS prevede che il tasso di riferimento comporti un differenziale negativo non palesato alla contraente (c.d. upfront o commissione occulta) per l’importo di € ________ ;

– che l’attore ha versato, in adempimento della propria controprestazione, la somma di € 202.569,54 (pari al mark to market) con costo di smobilizzo pari ad € _______  corrispondente a circa il 40{c50d788fd990179dc6a2939c5c60c88fb83b5aea826e8c88c40e1f09bc9031b5} del capitale oggetto di finanziamento);

– che sia il contratto quadro che il contratto IRS difettano della doppia sottoscrizione delle parti, con violazione degli artt. 21 e 23 del TUIF e del Reg. Consob 11522/98 e conseguente loro nullità;

– che, relativamente al contratto IRS, la Banca non ha esplicitato all’investitore i rischi possibili, omettendo di verificare il livello di consapevolezza del rischio da parte del medesimo e l’adeguatezza dell’operazione rispetto alla sua situazione e alla sua propensione al rischio, con violazione dell’art. 21, lett. a, t.u.f. e dell’art. 28 Reg. Consob 11522/1998 (in base al quale la Banca avrebbe dovuto redigere il c.d. “profilo di rischio dell’investitore” e compiere la predetta valutazione di adeguatezza dell’investimento proposto);

– che il contratto di IRS ha la funzione di scambiare un tasso variabile con un tasso fisso (o viceversa), che la Banca ha diritto di esporre una commissione (c.d. commissione di upfront) e che, però, nel presente caso per invogliare il cliente a sottoscrivere questo tipo di contratto, la Banca ha celato il costo della commissione variando il punto di partenza del tasso da scambiare (in base alla perizia la commissione è del 2{c50d788fd990179dc6a2939c5c60c88fb83b5aea826e8c88c40e1f09bc9031b5}, pari ad € ______ con conseguente alterazione sostanziale dell’equilibrio contrattuale: che il modus operandi della Banca pare caratterizzato dal fine illecito di dissimulare l’onerosità del contratto o comunque di alterarne le condizioni economiche e che dal fatto deve discendere la nullità del contratto.

Tanto premesso l’attore, come sopra domiciliato, rappresentato e difeso,

cita

la Banca _______ in persona dell’amministratore pro tempore C.F. _______ con sede in __________ via _______ a comparire davanti al Tribunale di _______ Sezione e Giudice Istruttore designandi per l’udienza del giorno _______ con l’invito a costituirsi in giudizio nelle forme di cui all’art. 166 c.c. ed entro il termine di venti giorni prima della qui sopra indicata udienza, con l’avvertimento che, in difetto di costituzione, si procederà in sua contumacia e che la costituzione tardiva oltre il suddetto termine comporterà le decadenze previste nell’art. 38 c.p.c. e nell’art. 167 c.p.c. e per ivi sentirsi accogliere le seguenti

conclusioni

– in via principale, la dichiarazione di nullità del contratto IRS per violazione di norme imperative ex artt. 1418 e 1325 c.c., e la conseguente condanna della Banca alla restituzione della somma ricevuta in base al contratto, pari ad € _____________.

– in via subordinata la dichiarazione di risoluzione del contratto IRS per inadempimento della Banca, con condanna di questa al risarcimento della predetta somma;

– in ulteriore subordine, l’annullamento del contratto IRS ex art. 1439 c.c. e la condanna della Banca a risarcire i danni.

Si allegano i seguenti documenti: __________________

Dichiarazione di valore: _____________

Data _____________

 

Avv. Marcello Padovani

jusdemadmin

About jusdemadmin

  •  
  • Facebook
  • Google+

Leave a Comment

*